Zone Attive
periostite tibiale

Periostite: Sintomi, Cause e Rimedi per Battere il Dolore

La periostite è una condizione che provoca l’infiammazione della fascia di tessuto che circonda le ossa conosciute come il periostio.

Questa condizione colpisce in genere le persone che saltano, corrono o sollevano ripetutamente pesi pesanti.

Se sei un corridore avido, potresti avere familiarità con le stinesteriche, che sono un tipo di periostite.

Questa condizione spesso migliora con il riposo, ma può portare a disagio cronico e dolore.

La periostite è generalmente benigna e ben tollerata. Può anche assumere altre forme, compresa una condizione infettiva che è molto più grave e può richiedere una terapia intensiva.

Quali sono i tipi di periostite?

I due tipi di periostite sono cronici e acuti.

L’infezione dell’osso può portare a periostite acuta, che è una condizione dolorosa.

Questo a sua volta può portare alla necrosi o alla morte del tessuto vivente che circonda l’osso.

La periostite cronica può derivare da traumi e stress alle ossa.

Quali sono i sintomi della periostite?

Sintomi di periostite acuta

I sintomi della periostite acuta possono includere:

  • dolore intenso
  • difficoltà a sopportare peso sull’arto colpito
  • formazione del pus
  • febbre
  • brividi
  • gonfiore del tessuto che circonda l’osso

Sintomi di periostite cronica

La periostite cronica, o anche gli attacchi temporali agli stinchi e lesioni simili, causano anche gonfiore ed infiammazioni.

Le ossa colpite dalla periostite non infettiva sono anche dolenti e possono essere tenere al tatto.

Le persone che hanno la periostite cronica non sembrano malate come quelle che hanno la periostite acuta.

Mentre la periostite spesso colpisce le ossa delle gambe, può anche influenzare le ossa lunghe delle braccia e della colonna vertebrale.

Quali sono le cause della periostite?

Le cause della periostite variano a seconda che la condizione sia acuta o cronica.

Cause di periostite acuta

La periostite acuta può svilupparsi da una varietà di infezioni in altre parti del corpo.

Ad esempio, un’infezione del tratto urinario o una malattia sessualmente trasmissibile, come la sifilide , potrebbe portare alla periostite.

Lo stesso vale per un taglio che non guarisce e diventa più profondo, raggiungendo infine l’osso.

Le persone che hanno ulcere croniche, come quelle con diabete o che sono immobili e sviluppano piaghe da decubito, hanno maggiori probabilità di sviluppare la periostite.

Questo è particolarmente vero se l’ulcerazione non guarisce o è permesso continuare a svilupparsi.

Alcune malattie autoimmuni possono portare a periostite acuta.

Leucemia e vari tumori e alterazioni del sangue sono tutte potenziali condizioni che possono portare a gravi infezioni alle ossa.

La periostite proliferativa, o l’ osteomielite , è un tipo di infezione ossea. Staphylococcus e altri batteri simili sono di solito la causa.

I batteri stafilococchi sono presenti nelle persone sane. Sono considerati parte dei batteri normali che si trovano sulla pelle e sul naso.

Questo tipo di batteri può anche causare infezioni della pelle, specialmente nelle persone che hanno un sistema immunitario indebolito o malattie croniche.

Se non si ottiene un trattamento per un’infezione dovuta a Staphylococcus o batteri correlati, si può avere osteomielite.

Cause di periostite cronica

Lo stress ripetuto sulle ossa può portare a periostite cronica.

Gli atleti e le persone che saltano, girano o sollevano frequentemente pesi sono a maggior rischio di sviluppare stinchi.

Lo stress ripetitivo che queste attività mettono sulle tue ossa può portare ai cambiamenti infiammatori responsabili della periostite.

Quali sono i fattori di rischio per la periostite?

Fattori di rischio per periostite acuta

Avere uno qualsiasi dei seguenti aumenta il rischio di periostite acuta:

  • qualsiasi infezione sistemica, in particolare infezioni del flusso sanguigno
  • intervento di sostituzione dell’articolazione o altro tipo di chirurgia ortopedica
  • cattiva circolazione, che può essere dovuta a aterosclerosi , diabete , o piaghe da decubito o ulcere
  • una frattura aperta, che è una frattura dell’osso che fora la pelle e espone l’osso ai germi della pelle e all’ambiente circostante
  • Fattori di rischio per periostite cronica
  • Esercizio fisico
  • Corridori, ballerini, soldati e chiunque altro sia estremamente attivo fisicamente sono a maggior rischio di periostite cronica.
  • Chiunque aumenti drammaticamente il proprio regime di esercizio è a rischio di sviluppare la periostite.

Malattia di Osgood-Schlatter

Alcune altre forme di periostite non infettiva, come la malattia di Osgood-Schlatter , sono più comuni nei bambini in crescita.

La malattia di Osgood-Schlatter è un’infiammazione del ginocchio, dove il tendine del ginocchio si attacca alla tibia.

Questa condizione si traduce in un dolore cronico e gonfiore dello stinco prossimale, o nell’area appena sotto la rotula, o rotula.

La malattia di Osgood-Schlatter è più comune nei ragazzi adolescenti, specialmente quelli che sono fisicamente attivi e svolgono attività ad alto rischio come il salto e la corsa.

Come viene diagnosticata la periostite?

Si consiglia di rivolgersi al proprio medico se la corsa o altre attività portano dei forti dolori agli stinchi che il riposo non fa passare.

Dovresti vedere il tuo dottore se hai dolori permanenti alle articolazioni oppure alle ossa, specialmente perché possono essere presenti piccole fratture.

In caso di periostite acuta, un’infezione grave potrebbe danneggiare le ossa.

Durante l’appuntamento, il medico esaminerà l’area interessata.

Il medico può fare pressione sull’area per aiutare a diagnosticare il problema, quindi preparati a un po’ di disagio.

I test che possono ordinare i medici includono:

  • una radiografia , che può rivelare fratture o segni di danni dovuti all’infezione
  • una risonanza magnetica, che può fornire una visione dettagliata dell’osso e del tessuto molle circostante
  • scansioni ossee per determinare se è presente un’infezione
  • un esame emocromocitometrico completo per determinare il numero dei globuli bianchi e cercare evidenza di infezione

Invia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

SBLOCCA IL VIDEO!
Iscriviti GRATIS a Zone Attive per vedere il video
 Odiamo lo spam e non cederemo MAI i tuoi contatti a nesuno.
MEGLIO DEL FORTACIN?
"Il prodotto svolge bene il suo lavoro. Io già non soffrivo di eiaculazione precoce e con Tauro ho delle ottime prestazioni di 40 - 50 minuti"
Fabrizio Amazon.it
2018 (C) Tutti i Diritti Sono RIservati
Prova SUBITO il Nuovo Spray Ritardante!
rimedio per non ruttare
Comincia a Stare Meglio!

L'Alga Spirulina è un integratore ECCELLENTE per aiutare il tuo stomaco a stare meglio e per risolvere problemi di debolezza, gonfiore, e per far rigenerare il tuo sistema immunitario.

Impara come stare meglio
con questo prodotto...
...e non perdere l'offerta!

Un Phon.
PAZZESCO.
Vizia i tuoi capelli. Ogni giorno.
"Ho risolto definitivamente il problema di secchezza alle punte, le radici sono più sane e la piega dura molto più a lungo."
Alyces77 - Amazon.it
"La Crema PERFETTA Contro il Prurito!"
Ordina subito l'unica crema naturale che GARANTISCE la riduzione del prurito già dalla prima applicazione!