Punti Neri Sul Naso: Cause e Rimedi Naturali

Dai rimedi della nonna ai farmaci da banco: scopri come farli sparire per sempre!

0
1187

I punti neri sul naso, detti anche comedoni, sono  antiestetici con il loro colore che a volte è nerastro, ed a volte è giallastro. I punti neri, in particolare, si formano a causa di impurità cutanee strettamente legate di norma all’eccesso, sotto la pelle, di sebo, di cheratina e/o di microorganismi.

I punti neri sul naso non sono quindi degli accumuli di sporco ma, al pari dell’acne, sono l’effetto dei pori che sono ostruiti e che di norma con maggiore frequenza appaiono sul viso di persone che hanno la pelle grassa.

Cause e come prevenire i punti neri sul naso

rimedi contro punti neri sul nasoDi conseguenza, per prevenire la formazione di punti neri sul naso è necessario non solo lavare bene il viso due volte al giorno, ma occorre pure fare lo shampoo con regolarità specie se si hanno i capelli lunghi.

Questo perché se i capelli non sono puliti si rischia di ungere la pelle e di andare ad ostruire proprio i pori del naso.

La mancata cura della pelle, non a caso, rappresenta una delle cause legate alla formazione dei punti neri sul naso, ragion per cui, riferendoci alle donne, è bene evitare di truccarsi pesantemente utilizzando prodotti di make-up ed in particolare quelli che, contenente oli, possono poi portare in futuro alla comparsa dei comedoni.

Oltre ai prodotti di make-up, inoltre, bisogna fare attenzione anche all’uso delle creme per il viso perché quelle oleose, allo stesso modo, possono ostruire i pori del naso ed agevolare la formazione di punti neri, ragion per cui sono preferibili le creme idratanti senza oli e con filtro solare.

Punti neri sul naso, rimedi naturali e casalinghi

Rimedi contro i punti neri sul nasoSe nonostante tutto i punti neri si sono formati sul naso, allora per eliminarli si possono adottare alcuni rimedi naturali che sono in tutto e per tutto casalinghi e che, in ogni caso, non sempre portano a raggiungere i risultati sperati.

In particolare, una delle soluzioni ritenute più efficaci per eliminare i punti neri sul naso è rappresentata dall’uso di prodotti a base di olio di melaleuca facendo attenzione ad evitare di ingerirli in quanto sono tossici.

Per liberare i pori dalle impurità, favorendo così la scomparsa dei punti neri, si può optare per una sauna oppure per un trattamento al vapore.

Si può agire direttamente sui punti neri anche applicando dei cerotti casalinghi, realizzati con  miele, succo di limone ed albume, oppure utilizzando una soluzione a base di aceto e di oli essenziali. E per purificare tutto il viso un paio di volte la settimana in molti consigliano di fare una maschera all’argilla.

Rimedi punti neri sul naso con creme e detergenti

Se i rimedi naturali e casalinghi hanno poca efficacia, allora, fermo restando che è sempre consigliabile rivolgersi prima ad un dermatologo, in commercio ed in particolare in farmacia ci sono molti prodotti da banco antiacne e contro i punti neri. Tra questi segnaliamo le creme ed i prodotti detergenti a base di perossido di benzoile ed a base di acido salicilico.

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO