Cosa Posso Fare Contro I Brufoli?

Scopri la fondamentale importanza dell'Olio di Melaleuca

0
874

I brufoli sono un tipo di acne, e quindi una malattia della pelle la cui evoluzione è benigna ma che comunque provoca infiammazioni, prurito e spesso problemi di natura estetica.

Questo perché i brufoli, che sono il frutto di un processo infiammatorio del follicolo pilifero e della ghiandola sebacea annessa, di norma vanno maggiormente interessare il viso, le spalle, il dorso e spesso anche la regione pettorale del torace.

Cosa fare contro i brufoli

cosa posso fare contro i brufoli
Ed allora, cosa fare contro i brufoli? Si possono prevenire? Ci sono dei rimedi, anche naturali, quando compaiono?

Sebbene non esistano delle soluzioni tali da garantire la non comparsa dei brufoli, di sicuro adottando opportuni accorgimenti e stili di vita si possono prevenire con buona probabilità. E questo, in particolare, non vale solo per i brufoli, ma anche per i punti neri, le macchie, i foruncoli, i punti bianchi e per ogni altra forma di acne.

Per esempio, al fine di prevenire i brufoli non bisogna esagerare con le medicazioni e con i cosmetici, occorre mangiare cibi sani seguendo una dieta equilibrata, e si devono evitare di indossare, specie per molto tempo, vestiti e cappelli troppo stretti.

Inoltre, per prevenire i brufoli è bene lavare il viso almeno due volte al giorno evitando quei prodotti che contengono oli. E passando da cosa fare contro i brufoli sul viso a cosa fare contro i brufoli sulla schiena, si raccomanda al riguardo di evitare di farseli schiacciare applicando troppa forza in quanto si rischiano non solo cicatrizzazioni, ma spesso si genera un’infiammazione ancora più estesa che agevola a sua volta la comparsa di nuovi brufoli.

Cosa fare contro brufoli, invece, quando questi sono presenti un po’ su tutto il corpo? Ebbene, in questi casi si consiglia sempre di presentarsi da un bravo dermatologo per un controllo, dopodiché è giusto ricordare che contro i brufoli esistono tanti metodi naturali che possono rivelarsi molto efficaci anche affinché questi con compaiano più o si manifestino quantomeno con minore frequenza.

Rimedi naturali brufoli sul viso, l’olio di Melaleuca

Per esempio, contro i brufoli si può utilizzare l’Olio di Melaleuca diluito in olio di mandorle frizionando il viso delicatamente con un batuffolo di cotone dopo aver imbevuto con due/tre gocce.

E questo perché l’olio di Melaleuca, che ha delle proprietà antisettiche e antibatteriche, è in grado di esercitare sulla pelle un’azione antibiotica importante e naturale peraltro non solo contro i brufoli, ma anche contro altri tipi di acne, contro la dermatite seborroica e contro le infezioni della pelle.

Leggi di più sull’Olio di Melaleuca

Come far scomparire i brufoli

Per agevolare la scomparsa dei brufoli è ottima pure la pasta ottenuta con un cucchiaino di bicarbonato di sodio in un cucchiaino d’acqua.

Basterà applicare delicatamente la pasta sul brufolo lasciandola agire per quindici minuti prima del risciacquo. Lo stesso effetto si può ottenere pure con un batuffolo di cotone imbevuto di aceto bianco oppure di limone.

In tal caso basterà applicare il batuffolo sul brufolo, facendo una leggera pressione, al fine di agevolarne la scomparsa in quanto tenderà a ridursi di dimensioni ed a seccare. E se nell’area dove ci sono i brufoli si è formato un gonfiore o un’infiammazione, allora per alleviare i rossori ed i rigonfiamenti è utile applicare del ghiaccio avvolgendolo in un panno di cotone.

Donne rimedi contro i brufoli, attenzione al make up

Le donne che amano truccarsi e che hanno problemi di brufoli devono stare molto attente ai prodotti che scelgono per il make up.

Questo perché molti trucchi presenti in commercio sono tali da non lasciare traspirare la pelle essendo stati realizzati con sostanze sintetiche. Che fare allora? Ebbene, chi ha problemi di brufoli ma non vuole rinunciare al trucco deve necessariamente utilizzare cosmetici naturali che, tra l’altro, oltre a far respirare la pelle hanno pure il potere di idratare e di nutrire la pelle.

Quindi, basta acquistare cosmetici naturali quando si va in farmacia, in erboristeria, nella parafarmacia o in qualsiasi altro negozio specializzato. La cosmetica naturale, anche senza avere il problema dei brufoli, è tra l’altro da preferire sempre rispetto ai prodotti che contengono sostanze sintetiche.

Questo perché il trattamento offerto fai cosmetici naturali è delicato e tale da mantenere sana la pelle ad ogni età, e tale da stimolare l’armonizzazione del corpo, dell’anima e dello spirito.

Avvertenze rimedi naturali contro i brufoli

Quelli sopra indicati sono rimedi naturali efficaci riguardo a cosa fare contro i brufoli, pur tuttavia non esistono dei rimedi universali che possano rivelarsi efficaci in tutti i casi anche perché ogni sostanza può innescare reazioni diverse in base ai diversi tipi di pelle.

Di conseguenza, per i soggetti che hanno ripetuti problemi con i brufoli e con l’acne, oppure che soffrono di determinate allergie o patologie, al fai-da-te è meglio preferire sempre il consulto di uno specialista dermatologo.

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO